Revisione Testi

Revisione  testi e correzione bozze dei clienti

Correzione testi e revisione a livello di significato, sintassi, ortografia, lessico e registro espositivo.

Il cliente può avvalersi del nostro servizio di revisione testi multilingue e correzione bozze per correggere eventuali imprecisioni e ottimizzare i propri testi in base ad esigenze specifiche.

Questo servizio non si limita alla semplice verifica e correzione del testo tradotto dal cliente, o alla correzione bozze di documenti aziendali, bensì consente di uniformare periodicamente la propria documentazione multilingue, controllando che tutti i documenti dell’azienda siano linguisticamente conformi e aggiornati.

Salvo diversamente concordato con il cliente, Studio Moretto Group eroga il servizio di revisione testi e correzione bozze secondo la norma internazionale UNI EN 15.038, la quale definisce tre diverse modalità di verifica:

Revision (revisione)

È la comparazione di una traduzione rispetto a quanto scritto nel testo originale, al fine di verificarne l’idoneità rispetto ai fini prestabiliti in un dato progetto. L’idoneità del testo tradotto rispetto all’originale viene valutata secondo specifici parametri, quali la coerenza terminologica, stilistica e di registro. Secondo la normativa, il revisore incaricato di eseguire la verifica deve essere una persona diversa da traduttore e deve, inoltre, possedere un’adeguata conoscenza sia della lingua di partenza che di quella di arrivo. Ciò garantisce una maggiore obiettività della verifica dei testi e facilita l’individuazione di eventuali omissioni o errori sintattici, grammaticali, di battitura, o di altra natura che possono incorrere durante l’esecuzione della traduzione, premesso che – sempre secondo normativa – il processo di traduzione certificato prevede che il traduttore controlli sempre il lavoro svolto alla ricerca di possibili sviste o errori prima di consegnarlo al revisore.

Review (revisione specialistica)

Si tratta della verifica della correttezza del solo testo tradotto. Viene effettuata allo scopo di individuare possibili perfezionamenti o ulteriori adattamenti lessicali e/o stilistici da apportare al testo. La revisione specialistica dev’essere effettuata da un revisore specialistico, ovvero da una figura professionale che possieda esperienze pregresse nell’ambito della traduzione inerente all’ambito trattato e alle aree semantiche da esso coperte (almeno nella lingua di destinazione del documento). La revisione monolingua, in tal senso può ricoprire l’importante funzione di garantire l’idoneità del testo rispetto a quanto concordato nel progetto di traduzione, nonché di mettere in luce la necessità di eventuali azioni correttive e, in tal caso, di attuarle. La revisione specialistica di una traduzione può prendere in esame aspetti del testo quali il registro espositivo e determinate convenzioni semantiche da rispettare (come nel caso di testi di carattere legale, o legati al diritto internazionale, o ancora di testi redatti secondo normative europee che prevedono traduzioni ufficiali di determinati lemmi).

Proofreading (correzione bozze)

A seconda delle specifiche concordate per ogni singolo progetto, può essere richiesta una correzione delle bozze di traduzione o delle bozze di stampa. In tal caso, secondo normativa UNI EN 15038, il fornitore del servizio di traduzione (o TSP, acronimo inglese per Translation Service Provider) è tenuto a garantire la disponibilità del servizio di correzione bozze, che potrà essere richiesto e quotato separatamente. La correzione di bozze si rivela utile, se non necessaria, in progetti di carattere giornalistico, editoriale, o pubblicitario, in cui le copie dei testi da stampare vanno riviste per essere ripulite da tutti i possibili errori che possono presentare, anche di layout (spazi doppi, margini del testo, o altri elementi di formattazione).

Valutazione finale dei revisori e coordinamento con la Gestione Progetti

I revisori di Studio Moretto Group vengono valutati al termine di ogni progetto in base a parametri specifici (“Comprensione”, “Sintassi”, “Lessico”, “Formattazione”, “Cultura generale/locale” o “Affidabilità” ecc.). Grazie a queste valutazioni costantemente aggiornate, i nostri Project Manager (cioè i referenti dell’azienda che assistono il cliente e ne coordinano i progetti) possono individuare le figure professionali più idonee in base ai requisiti per ogni progetto specifico.

Ricevuta la correzione dei testi da parte dei revisori, il Project Manager provvede quindi a:

• verificare con il cliente la coerenza delle modifiche proposte;
• richiedere chiarimenti al cliente su eventuali punti non chiari e redigere dunque il testo definitivo con i revisori;
• consegnare il testo tradotto al cliente, allegando eventuali file con annotazioni sulle correzioni apportate.