Interpreti di chuchotage

Quando la simultanea diventa sussurrata

Studio Moretto Group fornisce servizi di chuchotage, cioè l’assistenza di interpreti di simultanea che non parlano al microfono bensì sussurrano la traduzione all’orecchio dell’auditore in tempo reale, proprio mentre l’oratore sta parlando.

Tuttavia, va notato che la qualità della traduzione è inferiore rispetto a quella della simultanea tradizionale, in quanto l’interprete è disturbato dai rumori di sala e non riesce a sentire distintamente la voce dell’oratore, che copre con la propria mentre traduce.

Quanti interpreti occorrono?

Si tratta di una soluzione suggeribile solo per incontri con un numero ristretto di auditori, in quanto un interprete può sussurrare la traduzione a un massimo di 2 persone e quando si impiegano contemporaneamente più interpreti per assistere più coppie di auditori, il brusio in sala potrebbe disturbare le altre persone; inoltre, il costo di un gran numero di interpeti giustificherebbe probabilmente l’installazione d’un sistema tradizionale di simultanea tradizionale con cabina insonorizzata per un solo interprete che traduca per tutti i partecipanti.

Quali tecnologie servono?

Questa tecnica d’interpretazione offre al cliente la traduzione senza richiedere l’installazione delle cabine insonorizzate o degli speciali impianti per la tradizionale traduzione simultanea, con notevoli risparmi in termini di ingombro, costi e tempi d’installazione.