Mediazione Culturale

Mediazione culturale al servizio della pubblica amministrazione

Il servizio di Mediazione Culturale di Studio Moretto Group è specificamente studiato per le esigenze della pubblica amministrazione e delle grandi organizzazioni, che necessitano di assistenza linguistico culturale per gestire il dialogo con persone di culture ed etnie differenti dalla propria.

Il supporto di un nostro mediatore culturale può fare la differenza. Oltre a tradurre il discorso, il mediatore chiarisce e spiega ciò che si dà per scontato ma che l’altra cultura non avrebbe mai compreso, aiuta a gestire crisi e conflitti culturali, evita incomprensioni e sottolinea opportunità. Rispetto alla semplice traduzione, la mediazione culturale fornisce un’interpretazione della realtà per favorire la sua comprensione da parte di chi altrimenti non la comprenderebbe.

Ecco alcuni degli ambiti specifici in cui il servizio di mediazione culturale può rendere rapido, efficiente e proficuo il rapporto col pubblico straniero:

  • Informazione e assistenza a immigrati e cittadini stranieri presso gli sportelli d’accoglienza e orientamento.
  • Accoglienza e comunicazione con gli immigrati presso i centri di raccolta.
  • Dialogo interculturale in occasione di missioni estere, sia civili che militari.
  • Consulenza linguistico culturale in occasione di negoziati politici.
  • Assistenza linguistica a pazienti stranieri presso strutture ospedaliere.
  • Supporto linguistico e all’integrazione degli alunni stranieri nelle scuole.
  • Supporto linguistico culturale a incontri di lavoro e trattative impegnative.
  • Gestione delle differenze culturali e questioni sindacali con la forza lavoro straniera.

 

Studio Moretto Group può fornire un servizio di mediazione culturale professionale 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Per conoscere le specifiche tecniche per la fornitura del servizio, il cliente è pregato di inviare richiesta ai nostri uffici indicando la propria identità e fornendo i dettagli della propria esigenza.